Activision Blizzard

#Microsoft si è impegnata a mettere “le persone giuste nella giusta posizione” al timone di #ActivisionBlizzard tra le gravi accuse in corso sulla cultura tossica del posto di lavoro dell’azienda.

Come riportato da VGC, il presidente di Microsoft Brad Smith ha detto alla CNBC che la sua azienda sta esaminando l’attuale team dirigenziale di Activision Blizzard e che ci saranno “cambiamenti” in alcuni aspetti se l’accordo di acquisizione dovesse procedere.

Il CEO di Activision Blizzard, Bobby Kotick, è stato al centro di presunti cambiamenti e attualmente dovrebbe andarsene dopo la chiusura dell’accordo con Microsoft. Diversi azionisti, dipendenti e membri della Activision Blizzard King (ABK) Workers Alliance hanno chiesto le dimissioni di Kotick dopo che un rapporto affermava che era a conoscenza di presunte aggressioni sessuali e accuse di molestie all’interno dell’azienda.

Activision Blizzard è stata citata in giudizio dalla California per molestie sessuali, ma Blizzard ha promesso di migliorare la situazione dopo quello che ha definito un 2021 “impegnativo”.

#gameszoneitalia

#playstationitalia

#malatidiplaystation

#malatidellaredazionenerd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...