PlayStation scomparirà entrò 10 anni secondo Michael Pachter

fonte : RESPAWN GAMES
Novità e curiosità sul mondo videoludico

Michael Pachter non ha dubbi: PlayStation scomparirà dalle scene entro dieci anni se non cambia, come afferma il famoso analista durante un podcast, in cui esprime molto chiaramente la sua opinione su la “battaglia” Sony e Microsoft.


L’analista afferma che “Sony è condannata se non evolve in positivo” che PlayStation ora deve competere con un gigante sempre più agguerrito come Microsoft, che incorpora realtà come Bethesda, Activision e Blizzard nell’ecosistema Xbox .


“PlayStation è condannata, penso che smetterà di esistere in questa forma, se non cambierà. Non possono competere, non hanno alcuna possibilità di farlo. Non si tratta di essere indietro di qualche anno, è proprio un gap insuperabile. In questa forma, PlayStation non durerà più di dieci anni.”


Per quanto diretto ( Michael Pachter è famoso per le sue “sparate”) il ragionamento che fa l’analista riguarda il business di PlayStation così come lo conosciamo oggi, a suo avviso non più sostenibile sulla lunga distanza, Sony dovrà quindi cambiare le strategie per il brand PlayStation con l’obiettivo di abbracciare nuovi mercati e conquistare ulteriori fette di pubblico.


Un cambiamento è già in atto , come dimostrano le esclusive Sony che approdano anche su PC, e la volontà di abbracciare il mondo del cinema e delle serie tv, come dimostrano le recenti informazioni che riguardano Sony e Amazon Prime Video sull’accordo per fare una serie tv ispirata a God Of War.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...